Come viaggiare in tour condivisi e privati

Come viaggiare con noi in tour condivisi/privati con max 8 viaggiatori

Che cosa s’intende per tour condiviso privato

Un Tour condiviso è, come è facile intuire, un tour dove viaggiatori che non si conoscono  partecipano allo stesso viaggio che ha un unico itinerario. Possono essere di diverse tipologie: coppie, amici, o anche chi viaggia da solo/a.

Un Tour condiviso è un tour con un numero molto limitato di partecipanti che creano un unico piccolo gruppo ( come fosse una famiglia o amici, per intenderci) a cui è rivolto un servizio esclusivo.

Ogni tipologia di viaggio ha i suoi pro e i suoi contro da valutare prima di scegliere a quale affidarsi. Vediamoli nel dettaglio.

 VANTAGGI RELATIVI AL TOUR CONDIVISO

1- Quando si viaggia lo stare insieme è bello perché la vacanza è un momento gioioso in cui condividere momenti divertenti rende felici.  

2- Ci si arricchisce delle diverse esperienze e ci si confronta vivendole insieme.

3- La partecipazione condivisa crea un legame di nuove conoscenze e amicizie fuori dai nostri confini abituali e quindi allarga la visione del nostro vissuto.

4- Si condivide il costo di un servizio esclusivamente privato che da soli sarebbe forse insostenibile.

 

VANTAGGI RELATIVI AL TOUR PRIVATO

– Si ha un servizio dedicato per tutta la durata del tour. 

– I viaggiatori trovano risposta ad ogni loro singola esigenza perché non è difficile accordarsi tra così poche persone.

– Il programma del tour é  redatto per essere leggero ma non superficiale e tenendo conto di intervallare spostamenti e relax.

– E’ più semplice prenotare i migliori hotel perché si ha bisogno di un esiguo numero di camere che è più facile trovare libere.

– Le visite guidate risultano più interessanti e dettagliate perché è più semplice rispondere alle singole curiosità.

– Si ha a disposizione per tutta la durata del tour un mezzo e un autista che semplifica ogni spostamento anche il più scomodo.

– Si evitano i taxi all’aeroporto/porto all’arrivo e alla partenza perché il transfert é compreso.

SVANTAGGI AL TOUR CONDIVISO

Gli unici svantaggi possono essere dati da chi è poco tollerante verso gli altri ma questo non sarà solo per questa tipologia di viaggio perché è una caratteristica personale.

SVANTAGGI AL TOUR PRIVATO

Dato che le spese sostenute dall’organizzatore del tour si dividono tra poche persone può risultare  più dispendioso di un tour con grandi pullman e tanti partecipanti ma il servizio dedicato ha un importante valore aggiunto.

Il nostro saluto e augurio di BUONE VACANZE lo estendiamo a tutti i viaggiatori curiosi del mondo, in qualsiasi modo intendano godersi il viaggio perché ” Tra vent’anni non sarai deluso dalle cose che avrai fatto, ma da quelle che non avrai fatto. Quindi, molla gli ormeggi, esci dal porto sicuro e lascia che il vento gonfi le tue vele” cit. Mark  Twain

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

20 − 7 =